Gli abbracci

Mostra d’arte pittorica al secondo piano della Torre Civica

Immagine principale

Descrizione

"Gli abbracci"

Mostra di arte pittorica

di Michele D'Amico

🗓️ Tutti i weekend e i festivi di maggio e giugno dalle ore 18:00 alle ore 21:00

📍 Torre Civica (P.zza Garibaldi)

 

“Abbracci”, un progetto nato con la Pandemia ma poi proseguito fino a questi giorni, è dedicato all’importanza del contatto umano, dell’unione e della comunicazione quali bisogni primari. D’Amico, nato a Cisternino nel 1984, ha creato negli anni un famoso saloon-studio artistico a Locorotondo, dedicandosi anche al design oltre che all’arte, che lo ha portato a esporre le proprie opere in tutto lo Stivale. 

La mostra

In un mese particolarmente freddo dell'inverno del 2019, l'artista Michele D'Amico comincia a disegnare figure che cercano di ristorire un abbraccio. Come fosse un bisogno premonitore, da lí a breve nel mondo esplode la pandemia che costringe l'essere umano a mantenere una distanza fredda e alienante. Il contatto umano, un semplice abbraccio, diventa così il più grande bisogno primario negato. La distanza diventa l'unica forma di comunicazione e la prima intuizione dell'artista comincia a prendere forme diverse, aumentando e diminuendo via via la distanza tra i corpi. Le linee si intrecciano e a volte si distanziano, ballano o restano a guardare, si abbracciano o tendono una mano. Nel corso degli anni successivi, anche a pandemia finita, l'artista continua a dare corpo e colore all'esigenza del contatto tra esseri umani. Per continuare a non perdere mai di vista l'importanza dell'unione. Perché tutti restassero focalizzati sulla necessità di fondersi insieme al di là dei momenti di difficoltà. Perché non si capisca l'importanza della comunicazione solo nel momento del bisogno.

Biografia dell'artista

Michele D'Amico è nato a Cisternino nel 1984. Ha cominciato a lavorare come acconciatore già da adolescente e con il tempo dedicarsi alla bellezza è diventato per lui non una necessità ma un'urgenza. Da subito si è dilettato nell'arte del creare e del modellare oscillando tra il finito delle forme fisiche e l'infinito di uno stato emozionale. L'arte e il design sono sempre stati più che un hobby. Dopo un'esperienza a Miami ha sentito il bisogno di dare vita ad un progetto innovativo nella terra di origine. Un saloon dove, oltre ad accogliere i clienti in modo del tutto personale, poteva esporre le sue creazioni artistiche e dare sfogo alla sua fantasia di arredatore cambiando spesso il look del suo locale. Dare così forma un concetto di bellezza pluriforme. Col tempo la curiosità degli avventori e le richieste sempre più numerose delle opere esposte nel saloon lo hanno portato ad occuparsi sempre più spesso di arredamento (collaborando al restyling di b&b e locali) e di arte (partecipando a mostre ed eventi in tutta Italia). Michele D'Amico ha esposto a Milano, Roma, Cisternino e Locorotondo. Con i suoi quadri ha arredato vari locali in Puglia, Lombardia, Lazio ed Emilia-Romagna.

Si ringrazia per l'organizzazione della mostra la "Pro Loco Cisternino in Valle d'Itria". 

Luogo

Piazza Giuseppe Garibaldi

Piazza Garibaldi, Cisternino, Brindisi, Puglia, Italia

Telefono: 0804445211
Piazza Giuseppe Garibaldi

Date e orari

2024 04 mag

18:00 - Inizio evento

2024 30 giu

21:00 - Fine evento

A chi è rivolto

A tutti i cittadini.

Costi

🎟️ Ingresso libero

Contatti

  • Telefono: 0804445211

Pagina aggiornata il 27/06/2024