Regolamento Edilizio tipo approvato dalla Regione Puglia

...

01/01/0001

Deliberazione Giunta Regionale del 22/12/2017. Intesa, ai sensi dell’art. 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e i Comuni del 20/06/2016, recante l’approvazione del Regolamento Edilizio Tipo (RET). Recepimento Regionale. Integrazioni e modificazioni alla Delibera Giunta Regionale n.554/2017 e 648/2017. Approvazione schema Regolamento Edilizio tipo.

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Vista la Legge Regionale 18/05/2017 n. 11;
Vista la Legge Regionale 27/11/2017 n. 46;
Visto l’Avviso pubblicato sul sito istituzionale della Regione Puglia in data 22/12/2017, alla sezione “press regione” dall’Assessore all’Urbanistica e Pianificazione Territoriale;

I N F O R M A  CHE

  • dal 1°/01/2018 il Regolamento Edilizio Comunale allegato al vigente P.R.G. cesserà di avere effetto nelle parti incompatibili con lo schema di Regolamento Edilizio tipo approvato dalla Regione Puglia con la Deliberazione in oggetto citata;
  • In particolare, la prima parte dello schema di Regolamento Edilizio Tipo proposto dalla Regione Puglia, comprendente gli allegati A) quadro delle 53 definizioni uniformi, con specificazioni operative, B) ricognizione disposizioni statali, C) ricognizione disposizioni regionali, dal 1° Gennaio 2018 opererà direttamente, senza necessità di alcun atto di recepimento nel Regolamento Edilizio Comunale;
  • Inoltre, secondo quanto definito nel regime transitorio, le determinazioni sui procedimenti edilizi faranno riferimento alle disposizioni vigenti al tempo di presentazione o deposito della pratica edilizia nelle forme previste, compresi gli strumenti urbanistici esecutivi adottati entro la data del 31/12/2017 e gli atti di pianificazione comunale comunque denominati, presentati entro la data del 31/12/2017.
IL RESPONSABILE DEL SETTORE
       Ing. Angela Bomba
 

Allegati

  1. Avviso