Art Bonus - Misure urgenti per favorire il Mecenatismo Culturale

...

03/12/2019

Erogazione liberale ai sensi della Legge su Art Bonus

Il Comune di Cisternino  ha candidato la Torre dell’Orologio come bene di proprietà pubblica su cui far convergere erogazioni liberali in denaro da parte di soggetti terzi per interventi  di manutenzione , protezione e restauro presentando un progetto, “Interventi di recupero e consolidamento”, con un costo previsto di €. 145.000,00.

La Banca Intesa San Paolo - PartnerShip Artistico Culturali ha accolto la candidatura proposta dal Comune di Cisternino e il giorno 28.11.2019 ha erogato a titolo di Liberalità la somma di €. 100.000,00 finalizzata al restauro della Torre dell'Orologio.

Il Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83, “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo”, convertito con modificazioni nella Legge n. 106 del 29 luglio 2014 è stato introdotto, nell’ambito delle disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo, un credito d’imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura e dello spettacolo - “Art Bonus”;
L’art. 1 del sopra citato decreto legge introduce un regime fiscale agevolato di natura temporanea, sotto forma di credito d’imposta, nella misura del 65% delle erogazioni effettuate nel 2014 e nel 2015, e nella misura del 50% delle erogazioni effettuate nel 2016, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per interventi a favore della cultura e dello spettacolo.

Per visualizzare la scheda completa di intervento della Torre dell’Orologio nonché le donazioni ricevute, si rimanda alla scheda del Comune di Cisternino all’indirizzo http://artbonus.gov.it/1768-torre-dellorologio-cisternino.html