Manifestazione di interesse per l'organizzazione di eventi per l’estate/autunno 2022

...

10/05/2022

Termine ultimo per la presentazione delle istanze le ore 12,00 del 23 maggio 2022

Al fine di realizzare una programmazione organica e coordinata delle varie iniziative e attività per il periodo estate/autunno 2022 (dal 2 giugno al 7 dicembre), l'Amministrazione intende raccogliere manifestazioni d'interesse per l'organizzazione di eventi, iniziative e installazioni da parte di soggetti terzi rispetto all'Amministrazione quali operatori economici, associazioni e soggetti privati.

Le proposte progettuali potranno riguardare:

- eventi e iniziative intesi come attività a carattere aggregativo, ricreativo e culturale complesse -articolate in uno o più giorni - o semplici, consistenti nello svolgimento di una singola attività senza necessità di allestimenti particolari;

- installazioni fisse singole o multiple in luoghi definiti di concerto con l'Amministrazione; nel caso di installazioni multiple le stesse dovranno avere un tema comune;

- attività di comunicazione e marketing promozionale dell'intera programmazione;

Le proposte progettuali dovranno descrivere dettagliatamente:

  • esatta indicazione del soggetto proponente;

  • attività/evento/installazione che s'intende realizzare;

  • date e luoghi di svolgimento indicando la disponibilità o meno di modifica degli stessi;

  • costo dell'evento con l'indicazione di entrate e uscite ed eventuale quota di finanziamento richiesta all'Amministrazione;

  • richiesta di immobili o altre attrezzature di proprietà comunale;

  • disponibilità alla custodia e pulizia giornaliera degli spazi concessi;

  • disponibilità a farsi carico di tutti gli adempimenti necessari allo svolgimento degli eventi ivi compresi il rispetto delle norme di sicurezza con redazione dei relativi piani, delle norme per il contenimento dell'epidemia da CovidSars2, la garanzia dell'ordine pubblico, il rispetto delle norme in materia di pubblici spettacoli, di tutela ambientale e dei limiti di emissione sonora;

  • disponibilità ad assumere a proprio carico gli oneri SIAE e a presentare, ove necessaria, SCIA per la somministrazione temporanea di alimenti e bevande e richiesta di autorizzazione di pubblica sicurezza;

  • la disponibilità all'installazione di un numero adeguato di servizi igienici chimici ove necessari;

  • rispetto delle norme in materia di prevenzione infortuni e sicurezza sul lavoro;

  • le attività di comunicazione e marketing dovranno consistere nella realizzazione di un piano di comunicazione on line e di contenuti da pubblicare sul sito istituzionale e sui social dell'Ente oltre alla realizzazione grafica e stampa di materiale cartaceo

L'Amministrazione Comunale, in aggiunta al finanziamento dell'evento, ove richiesto, concederà a titolo di contributo in natura secondo le tariffe vigenti per l'anno 2022 e compatibilmente con le disponibilità:

- gli immobili comunali e gli altri spazi pubblici (per la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli - Cimitero vecchio – l'utilizzo sarà autorizzato solo per eventi che saranno ritenuti compatibili con la natura del luogo);

  • palco, energia elettrica qualora sia possibile utilizzare quella di immobili comunali prossimi al luogo dell'evento, transenne, gazebo, sedie (con esclusione di impianti audio/luci e con montaggio a carico degli organizzatori);

Le istanze dovranno contenere altresì la disponibilità ad inviare notizie, foto e/o video relativi alla proposta finalizzate alla pubblicizzazione dell'evento.

Art. 2 - Modalità e termini di presentazione della domanda

I soggetti interessati devono presentare la domanda, utilizzando il modulo A allegato al presente avviso. Alla domanda dovrà essere allegata dettagliata proposta progettuale contenente le informazioni richieste e copia del documento di identità del proponente.

La domanda dovrà essere inviata al Comune di Cisternino – Ufficio Cultura e Turismo tramite pec all’indirizzo comune@pec.comune.cisternino.br.it o consegna a mano all'Ufficio Protocollo entro e non oltre le ore 12.00 di lunedì 23 maggio 2022.

Art. 4 - Valutazione delle domande

Le proposte saranno valutate dall'Amministrazione, a suo insindacabile giudizio, in applicazione dei seguenti criteri:

  • storicizzazione degli eventi che, per la loro continuità negli anni, sono ormai comunemente associati al territorio;

  • valorizzazione di spazi delle contrade e della frazione di Casalini;

  • ricaduta in termini di immagine e di promozione turistica del comune;

  • originalità ed innovazione;

  • maggior livello di autonomia organizzativa;

  • maggior livello di autofinanziamento rispetto al costo totale dell'evento;

  • coinvolgimento attivo e valorizzazione del volontariato nella realizzazione;

  • proposte presentate da più associazioni coordinate tra loro

Saranno in ogni caso escluse le proposte che possono generare conflitto di interesse tra l’attività pubblica e quella privata, che non siano consone e compatibili con l’immagine istituzionale del Comune di Cisternino e che si sostanziano in forme di propaganda politica;

Non saranno inoltre prese in considerazione proposte che contengano pubblicità diretta o collegata ai centri di scommesse, ai tabacchi, superalcolici, messaggi offensivi o espressioni di fanatismo, razzismo, omofobia, odio, minaccia o che offendano la morale pubblica;

Successivamente all’accoglimento della proposta, l’organizzatore dovrà provvedere a:

      • - permessi Siae;

      • - assicurazione (spazio, attrezzature, terzi);

      • - presentazione SCIA in caso di somministrazione temporanea di alimenti e bevande;

      • - acquisizione di licenza di pubblica sicurezza ove necessaria in relazione al tipo di manifestazione

L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di richiedere, sulla base delle proprie esigenze, eventuali modifiche sui contenuti offerti.

Art. 5 – Riserva

Il presente Avviso e le manifestazioni ricevute non comportano per l’Amministrazione Comunale alcun obbligo nei confronti dei soggetti interessati, né per questi ultimi alcun diritto a qualsivoglia prestazione e/o impegno da parte dell’Amministrazione Comunale.

L’Amministrazione si riserva, in ogni caso ed in qualsiasi momento, il diritto di sospendere, revocare, modificare o annullare definitivamente la presente “Manifestazione di interesse”, senza che ciò possa costituire diritto o pretesa a qualsivoglia risarcimento, rimborso o indennizzo dei costi o delle spese eventualmente sostenute dall’interessato o dai suoi aventi causa.

Art. 6 – Condizioni di tutela della privacy

ai sensi del Regolamento Europeo GDPR 2016/679 e dell’art. 13 del D. Lgs. 196/03 i dati relativi ai proponenti saranno oggetto di trattamento da parte del Comune di Cisternino, titolare del trattamento, limitatamente e per gli scopi necessari alla presente procedura.

Il conferimento dei dati è obbligatorio ed la mancata, parziale o inesatta indicazione degli stessi non permetterà il normale prosieguo della procedura.

INFORMAZIONI

Gli interessati possono ottenere ulteriori informazioni telefonando all’Ufficio Cultura e Turismo – Sig.ra Marenza Fedele al numero 0804445238

Il Responsabile del Servizio

F.to: Dott.ssa Rossana Punzi