CISTERNINO CITTÀ SMART IN BLUE

...

05/05/2022

Vorremmo una Cisternino a misura di tutti, anche dei ragazzi autistici, una città più fruibile nei servizi, pensata e adeguata alle esigenze di chi vive questa condizione. L'Amministrazione Comunale di Cisternino ha dunque aderito con convinzione al progetto portato avanti dall'Associazione "Il bene che ti voglio".

C'è l'esigenza di far conoscere alla comunità le tante difficoltà che ogni giorno incontrano i bambini/ragazzi autistici e le loro famiglie. Basta immaginare una mamma che entra in un pubblico esercizio e ha davanti una lunga coda: l'attesa per un bambino autistico può comportare una serie di frustrazioni e agitazione tale da poter scatenare una crisi e quindi è fondamentale che l'esercente ad esempio compia prontamente un semplice gesto di cortesia come quello di far saltare la fila. 

L'obiettivo è quello di sensibilizzare e formare sui disturbi dello spettro autistico nelle diverse situazioni della vita quotidiana per rendere la vita più semplice a queste persone e ai loro familiari in primis.

Agiamo per rendere davvero più inclusiva la nostra Cisternino. 

Gallery

6543F8DA-115F-48A7-8CDF-A83005F31CD7
EB2A5BC5-8843-482D-B6FA-125263B27EFD
142AADF0-0A93-4019-B56F-09121182D75E
CF23A69D-4890-49B1-83D4-A0D2D25BCCF6
F1E82C55-792C-4C48-B0CD-AE13A51F396E