L’Estate a Cisternino 2019 - Il valore delle Persone

...

Dal 21/06/2019 al 30/09/2019

Il programma degli eventi culturali e turistici del periodo estivo 2019

L’Estate a Cisternino 2019 – il valore delle persone 

 

A Cisternino salutiamo l’inizio di un’altra estate.

 

Durante l’anno appena trascorso, molti eventi ci hanno portato a riflettere sull’esistenza umana, abbiamo ricordato i 100 anni dalla fine della Grande Guerra e i tantissimi caduti che sono i nomi incisi sulla pietra nella nostra Villa Comunale. Lo scorso 10 Dicembre è ricorso il 70º anniversario dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, con la quale l’uguaglianza e la libertà di ogni essere umano sono considerati i principi fondamentali del pianeta. Entrando a Cisternino, tutti possiamo leggere “Città per la Pace”: una Pace che possiamo garantire solamente rispettando questi diritti fondamentali ogni giorno ed essendo con convinzione aperti alle persone e alle diverse culture del mondo.

 

La programmazione culturale e turistica dell’Estate Cistranese 2019 è dedicata quindi alle persone, alle persone come portatrici di culture, alle persone che vivono in condizioni di disagio e alle persone che aiutano gli altri superare queste difficoltà, alle persone che hanno dedicato la loro vita agli altri e sono diventati esempi di vita, alle persone che pensano al futuro del nostro pianeta cercando di fare del proprio meglio per preservarlo. L’estate è dedicata al Valore delle Persone.

 

Le culture come manifestazione dell’essere umano nel mondo hanno un’attenzione importante in questa programmazione, a partire dalla nostra cultura pugliese e cistranese presente nel calendario con il Festival dei Sapori che quest’anno si fa Eco, a seguito della scelta di Cisternino di diventare Comune Plastic Free. A ciò si aggiungeranno momenti in cui la nostra cultura incontra le altre, come nel 23º Festival delle Bande, un appuntamento musicale che ospita orchestre di fiati di altri Paesi, e quest’anno anche attraverso la Notte Verde con la quale la Valle d’Itria si confronterà con la lontana cultura del Giappone proponendo come inno alle culture il gruppo vincitore dei World Music Awards 2018: il Canzoniere Grecanico Salentino. A proposito di world music, Suoni Sacri, la storica rassegna, riscopre i suoni dal Pianeta con 3 concerti imperdibili. Rimanendo in tema di musica ci sarà la seconda edizione del Genera Festival intitolata "People means the world".

Altre meravigliose persone saranno protagoniste dello Street Art Festival: artisti di strada percorreranno il nostro Borgo regalando a grandi e piccoli sorrisi e stupore.

Tutte le persone valgono e questo concetto emergerà forte con il Festival Metti Amore, cineforum sul disagio giovanile, e con la Festa del Teatro, laboratori e workhop sul potere inclusivo del Teatro.

L’estate 2019 presenta anche persone che sono state esempi e guida per molti, pensiamo al Venerabile Padre Francesco Convertini del quale festeggiamo il genetliaco con una fiaccolata notturna nei tratturi di Marinelli e come Lisetta Carmi, che all’età di 94 anni pubblica un libro fotografico su Babaji, il guru che ha cambiato la vita di molte persone portandole qui a Cisternino.

 

A tutte le persone già citate, alle persone di Cisternino, alle persone che scelgono di passare da noi un po’ di tempo, dedichiamo questo programma e auguriamo una buona estate a nome di tutta l’Amministrazione Comunale.

 

Il Sindaco Luca Convertini, L’Assessore alla Cultura Francesca Tozzi, L’Assessore al Turismo Mario Saponaro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Summer in Cisternino 2019 – The value of people

 

Cisternino greets the beginning of another summer.

 

During the past year, many events led us to reflect on human existence. We remembered the 100 years since the end of the Great War and the many fallen which the names are engraved on the memorial stone in our Comunial Villa. On December 10th of last year, we celebrated the 70th anniversary of the universal declaration of human rights, where the equality and freedom of every human being is considered the fundamental principle of the planet.  In fact, as you enter Cisternino, you see the sign "City for Peace"; Peace that we can only guarantee by respecting these fundamental rights every day and being open to Everyone fromdifferent cultures of the world.

 

The cultural and tourist events of summer 2019 is therefore dedicated to the people; to the People from different cultures, People who live in difficult conditions, People who help others overcome these difficulties, People who have dedicated their lives  to others and have become examples of life.  People who think about the future of our planet trying to do their best to preserve it.This Summer is dedicated to the Value of the People.

 

We have concentrated on the culture in human beings for this years’ Cistranese summer program, starting from our Apulian and Local culture, where you can savour at our Festival dei Sapori (Flavour Festival) which also this year becomes Eco-Friendly, following the decision from our Mayor of Cisternino to become a  

Plastic-Free Municipality.  Continuing with this in mind, you will be able to appreciate moments in which our culture comes together with other cultures with the 23rd Festival of the Bands, a musical event that hosts wind orchestras from other countries.

Also this year, during the Green Night event the Valle d'Itria will compare Japans distant culture with ours by offering an ode to culture. A concert from the winning group of the 2018 World Music Awards: the Canzoniere Grecanico Salentino.  Continuing with world music, Suoni Sacri , an historical music festival (Holy sounds and planet’s sounds), ridiscovering the sound of the Planetwith 3 unmissable concerts.  

And finally still  music as the theme, there will be the second edition of the Genera Festival entitled People means the world”.

There will also be a lot of wonderful people within the Street Art festival: street artists will walk around our Borgo giving everyone smiles of amazement.

 

Everyone is important! and this concept will emerge strongly with the Festival Mettiamore (put in love) a film club on youthdiscomfort, and with the Festival of the Theater, laboratories and workhop on the inclusive power of the Theater.

Summer 2019 also represents people who have been examples and mentors for many, such as the Venerable Father Francesco Convertini of whom we celebrate his birthday with a torchlight procession in Marinelli and also Lisetta Carmi, who at the age of 94 has published a book  with photos she took of the Babaji, the Guru who changed the lives of many people and ended up them coming here to Cisternino.

 

To all these people, to the people of Cisternino, to the people who choose to spend some time here with us, we dedicate these eventsto you all and on behalf of all the members of our local council, we wish you all a very good summer. Enjoy!

 

The Mayor Luca Convertini, Councilor of Culture Francesca Tozzi, Councilor of Tourism Mario Saponaro.

 

Per il programma completo utilizzare i link qui sotto.