Il futuro del "Paolo Grassi" - incontro pubblico online

...

Il 02/02/2021 Dalle ore 17:30 alle ore 20:30

Martedì 2 febbraio alle ore 17.30 l'Amministrazione incontra gli operatori del settore per un confronto aperto sul futuro del nostro Teatro

L'Amministrazione Comunale nell'estate 2019 aveva avviato, con atto di indirizzo, il processo di indizione di nuova gara per individuare un nuovo ente gestore del Teatro Paolo Grassi. Con l'avvento del Covid-19, e tutto quello che questa pandemia ha comportato, è parso evidente come le premesse di allora non possono più essere valide oggi e si rende necessario ripensare ad una soluzione innovativa che consenta una gestione economicamente sostenibile del Teatro come contenitore culturale.

In quest'ottica è più che mai utile avviare un processo partecipato che possa offrire spazio ad operatori del settore, imprenditori, creativi e non solo di immaginare il luogo teatrale come cantiere per nuove modalità di fruizione della cultura.

Nella prospettiva di inglobare il Foyer del Teatro Grassi nel Museo Civico Diffuso Cistranese al fine di utilizzare lo spazio per accogliere le opere dell'artista e cittadina onoraria Adriana Notte che la compianta ha donato al Comune di Cisternino, emerge evidentemente come la sinergia tra tutti i luoghi di cultura (e non solo) del territorio possa essere una via percorribile che ci fa affacciare su molteplici possibilità di gestione innovativa che uno spazio come questo può accogliere. 

Tutto ciò premesso, l'Assessore alla Cultura Francesca Tozzi invita ad un confronto aperto le personalità del mondo della cultura e dello spettacolo del territorio al fine di analizzare l'attuale situazione del settore e trovare un percorso adeguato al rilancio del Teatro Paolo Grassi di Cisternino.

L'incontro si terrà martedì 2 febbraio 2021 alle ore 17.30 su Google Meet ed è aperto a chiunque voglia portare un proprio contributo all'interno del dibattito.

 

Link per collegarsi --> https://meet.google.com/hbw-vcgd-ozs