upRisingUP

...

Il 26/08/2020

Festival itinerante di spettacoli di danza

upRisingUP

Festival itinerante di spettacoli di danza in cui il corpo come archivio di conoscenze, strumento creativo ed oggetto di studio è il protagonista.

"L'arte si accompagna a un pensiero, a volte politico, critico, ma sempre coraggioso. Il danzatore ci ricorda da dove proveniamo, chi siamo e come ci relazioniamo al mondo.

 

A cura di Manuela Martella, Roberta Messa e Francesca PedullàIn collaborazione con ASIRN (Axis Syllabus International Research Network) e Architetture di Corpi APS

 

Mercoledì 26 Agosto - h 21.00

Giardino del Giannettino - Cisternino

Prenotazione obbligatoria / Entrata: 5€ Contributo associativo Architetture di Corpi APS

LINK PER PRENOTAZIONE

(entro il giorno precedente l'evento)


TRAME

Una tessitura di due estratti di Danza d'autore:

TWO IN ONE (Frey Faust, Emanuela Iacopini)

CORPO A CORPO (Francesca Pedullà)

 

Descrizioni:

TWO IN ONE 

Frey Faust, Emanuela Iacopini

La performance esplora il confine tra azione volonta ria e passiva concentrandosi sull’elasticità fisiologica del corpo. Piuttosto che preoccuparsi dell’intete resse relativo o del valore artistico di un movimento, i danzatori permettono ai movimen ti di emergere dalle reazioni elastiche dei tessuti  e dalle soluzioni intrinseche al disequilibrio. Cercano di 

essere semplicemente, piuttosto che esibirsi.  Estratto dall’opera integrale di Emanuela Iacopini “UNDO”

 

FREY FAUST è un veterano della scena della danza contemporanea di New York (Merce Cunningham, Steven Petronio, Meredith Monk tar gli altri), con una forte fama europea e un circuito professionale internazionale. La sua attenzione negli ultimi ventidue anni si è spostata sul valore educativo della scienza applicata al movimento, con un’enfasi sull’anatomia, la biomeccanica e la fisica, e  gli aspetti della sociologia e delle scienze cognitive. Con l’aiuto di colleghi nel mondo dell’arte e delle scienze, a partire della fine anni ‘90  consolida  il sistema di riferimento chiamato The Axis Syllabus (The AS).  www.freyfaust.org

 

EMANUELA JACOPINI Coreografa fondatrice di VEDANZA Artists International a Lussemburgo le piace lavorare con l’arte del movimento e la scienza in modo organico. Chimica di base, il suo pensiero analitico sfida il nascere del movimento informale. Influenzata dai suoi studi post-laurea presso Trinity Laban London, sviluppa ricerche sul movimento orientate alla Dance Science, collabora e si esibisce con Florence Augendre, Annemari Autère e Frey Faust. È insegnante di danza contemporanea e analisi del movimento presso il Conservatorio di Lussemburgo. Il suo lavoro è stato presentato a conferenze, festival e teatri a livello internazionale. Attualmente si concentra sull’esplorazione della fascia come matrice vivente per ri(de)finire allenamento, performance e creazione.

——————————————

CORPO A CORPO 

Francesca Pedullà


Cosa racconta un corpo messo in relazione? Come lo si può guardare? Come adattarsi e collaborare con altri corpi anche se potrebbero sembrare ostili, come riconoscerne l’identità, le potenzialità e i limiti? Come un corpo può farsi accogliere? Come accoglie? Come rendere più fluida la percezione del confine fra ciò che sono io e ciò che non sono io?  Al centro del lavoro la relazione fra un corpo umano  e  corpi non umani, inserita e testata in differenti ambienti,  interni ed esterni, corpi anch’essi. Identità e alterità si rinviano l’una all’altra mentre nasce un nuovo corpo, frutto dell’adattamento. Il lavoro racconta di questa  relazione/trasformazione, dei corpi prima dell’incontro  e dei corpi nell’incontro.

 

FRANCESCA PEDULLÀ Danzatrice, coreografa, insegnante  e ricercatrice/curatrice indipendente. Attualmente basata a Berlino, ma sempre in movimento, continua  il suo percorso artistico e pedagogico  viaggiando fra Europa,  Israele, USA, Canada, Brasile e Benin. I suoi  lavori artistici  più recenti sono stati presentati a : Insitut Français de Cotonou, FITHEB (Benin), Teatro della Tosse, Teatro dell’Archivolto (Genova), Teatro Akropolis (Genova), Hangart Fest (Pesaro), DAMSlab (Bologna), HTroisC L (Lussemburgo), Centre Culturel Cité Culture (Brussels-Belgio),  festival  Biennale Passage 012 Bielefeld, TFK Berlin, Haus of the Berliner Festspiele (Germania) fra gli altri. Affascinata dai dialoghi, quelli di successo, quelli fallimentari o incompiuti,  fa del il corpo il soggetto e l’oggetto della sua inchiesta. www.francescapedulla.org

Gallery

upRisingUp foto generale
TWO IN ONE