Area archeologica sotto la Chiesa di San Nicola Patara

Scoperta tra il 1999 e il 2000, l’area archeologica sottostante la Chiesa Madre di Cisternino, conserva i resti dell’antico tempio costruito intorno all’anno 1000 dai monaci basiliani che vollero dedicarlo a S. Nicola di Patara, dalla città turca in cui il santo era nato.

Data di pubblicazione:
10 Febbraio 2017
Area archeologica sotto la Chiesa di San Nicola Patara
indirizzo

Piazza Garibaldi 11

comune

Cisternino

provincia

Brindisi

Ultimo aggiornamento

Giovedi 14 Marzo 2024