Informativa Privacy

Informazioni ex art. 14.1 e 14.2 GDPR

Data di pubblicazione:
12 Ottobre 2023
Informativa Privacy

 

Identità e dati di contatto del titolare

Comune di Cisternino

Via Principe Amedeo, 72- 72014 Cisternino (BR)

C.F. 81001470749

comune@pec.comune.cisternino.br.it

Dati di contatto del DPO

Dott. Ivano Pecis

I&P Partners srl

dpo@comune.cisternino.br.it

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali, nonché la base giuridica del trattamento:

I dati personali esclusivamente per le finalità istituzionali relative alla gestione, accertamento e riscossione dei tributi comunali, disciplinati da normative speciali fiscali, quali, a titolo di esempio: la legge 27 dicembre 2013, n. 147; la legge 27 dicembre 2019, n. 160; il d.pr. 29 settembre 1973, n. 602; il regio decreto 14 aprile1910, n. 639. Il trattamento è necessario, pertanto, per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento, per quanto disposto dall’art. 6, paragrafo, 1, lett. e), del Regolamento UE 2016/679 e dall’art. 2-sexies, comma 2, lett. i), D.lgs. n. 196/2003

Categorie di dati personali trattati:

Codice fiscale, residenza, dati di possesso degli immobili e tutte le altre informazioni consultabili, ai fini dell’espletamento dell’attività istituzionale, dall’Anagrafe tributaria, INPS, SISTER (banca dati catastali), Camera di Commercio

Eventuali destinatari o categorie di destinatari dei dati personali:

I dati non possono essere oggetto di diffusione; tuttavia, se necessari, possono essere comunicati:

  • ai soggetti a cui la comunicazione dei dati debba essere effettuata in adempimento di un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria ovvero per adempiere ad un ordine dell’Autorità Giudiziaria;
  • ai soggetti designati dal Titolare, in qualità di Responsabili ovvero alle persone autorizzate al trattamento dei dati personali che operano sotto l’autorità diretta del Titolare o del Responsabile;
  • ad altri eventuali soggetti terzi, nei casi espressamente previsti dalla legge, ovvero ancora se la comunicazione si renderà necessaria per la tutela di Comune in sede giudiziaria, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di protezione dei dati personali.

I dati sono trattati all’interno dell’Ente dai dipendenti coinvolti nei procedimenti e dalle Società esterne incaricate della gestione e riscossione dei tributi. Gli stessi non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell’Unione Europea

Il periodo di conservazione dei dati o, se non è possibile, il criterio per determinarlo:

I dati personali saranno conservati per il tempo necessario alla gestione dei tributi comunali e comunque sino a quella di prescrizione del diritto di agire o di difendersi in giudizio e in tutti i casi di contenzioso.

Esistenza del diritto dell’interessato di richiedere l’accesso ai dati, la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento o di opporsi al trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati:

L’interessato ha il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e/o verificarne l’utilizzo. Ha, inoltre, il diritto di chiedere, nelle forme previste dall’ordinamento, la rettifica dei dati personali inesatti e l’integrazione di quelli incompleti; nei casi indicati dal Regolamento, fatta salva la speciale disciplina prevista per alcuni trattamenti, può altresì chiedere - decorsi i previsti termini di conservazione - la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento; l’opposizione al trattamento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, è consentita salvo che sussistano motivi legittimi per la prosecuzione del trattamento.

Esclusivamente per esercitare i diritti sopra indicati l’incaricato potrà presentare richiesta, corredata da copia di idoneo e valido documento di riconoscimento, utilizzando i dati di contatto del Responsabile della Protezione dei Dati personale (R.P.D.), con le seguenti modalità:

per posta, al seguente indirizzo: Comune di Cisternino, Via Principe Amedeo, 72- 72014 Cisternino (BR);

telematicamente all’indirizzo di posta elettronica: comune@pec.comune.cisternino.br.it. In tal caso, ai sensi dell’art. 65 comma 1 lettere a) e c-bis) del D.lgs. n. 82/2005 (Codice dell’amministrazione digitale), non sarà necessario allegare il documento di riconoscimento in caso di istanze telematiche sottoscritte con una delle firme previste dall'articolo 20 del D.Lgs. n. 82/2005 (CAD) ovvero trasmesse dall'istante o dal dichiarante dal proprio domicilio digitale con le modalità previste dalla legge.

Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo:

Eventuali reclami andranno proposti all’Autorità di Controllo individuata nel Garante per la protezione dei dati personali:

Piazza di Monte Citorio n. 121 - 00186 Roma

T. 06 696771 F. 06 696773785

 garante@gpdp.it  protocollo@pec.gpdp.it 

In alternativa, può proporre reclamo presso l’Autorità Garante dello Stato dell’Unione Europea in cui risiede o abitualmente lavora oppure nel luogo dove si è verificata la presunta violazione.

La fonte da cui hanno origine i dati personali e, se del caso, l’eventualità che i dati provengano da fonti accessibili al pubblico:

Anagrafe tributaria, INPS, SISTER (banca dati catastali), Camera di Commercio

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 14 Marzo 2024